Assistenza Robot

Domande ricorrenti sui malfunzionamenti dei robot pulitori

I malfunzionamenti dei robot pulitori più semplici possono essere risolti in fai da te: ti propniamo una semplici guida per permetterti di risolvere velocemente i problemi più comuni.

  • IL ROBOT NON SI ACCENDE

    Manca la corrente nella presa di rete elettrica

    1. Disconnettere il robot dall'unità di potenza e controllo.
    2. Disconnettere l'alimentatore dalla presa elettrica di rete, attendere 30 secondi e ricollegare.
    3. Accendere il robot Se non si attiva, collegare l'unità ad un'altra presa elettrica.

    Il cavo galleggiante non è collegato correttamente all'unità di potenza e controllo

    Disconnettere il cavo galleggiante dall'unità di potenza e controllo.

    Un ostacolo nel sistema di trazione del robot

    1. Rovesciare cautamente il robot per vederne il fondo.
    2. Ruotare manualmente i cingoli e le spazzole. Questi devono poter ruotare, ma non liberamente.
    3. Pulire e rimuovere ostacoli e depositi, se necessario.

    L'elica è rotta a causa dell'accumulo di capelli/peli

    Verificare se l'elica è rotta o necessita una ripulita (vedere “Controllo dell'elica di espulsione dell'acqua”).

  • IL ROBOT SI MUOVE MA NON POMPA ACQUA

    I filtri sono sporchi

    1. Smontare I filtri
    2. Attivare il robot nella piscina senza i filtri. Se funziona normalmente, pulire le pareti dei filtri o sostituire i filtri.

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di capelli/peli

    Verificare se l'elica è rotta o necessita una ripulita (vedere “Controllo dell'elica di espulsione dell'acqua”).

  • IL ROBOT POMPA ACQUA MA NON SI MUOVE

    Un ostacolo nel sistema di trazione del robot

    1. Rovesciare cautamente il robot per vederne il fondo.
    2. Ruotare manualmente i cingoli e le spazzole. Questi devono poter ruotare, ma non liberamente.
    3. Pulire e rimuovere ostacoli e depositi, se necessario.
  • IL ROBOT INIZIA A MUOVERSI MA SI ARRESTA DOPO BREVE TEMPO

    I filtri sono sporchi

    1. Smontare I filtri.
    2. Attivare il robot nella piscina senza i filtri. Se funziona normalmente, pulire le pareti dei filtri o sostituire i filtri.

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di capelli/peli

    1. Rimuovere le viti superiori dell'uscita superiore.
    2. Verificare se l'elica è rotta o va pulita.

    Un ostacolo nel sistema di trazione del robot

    1. Rovesciare cautamente il robot per vederne il fondo.
    2. Ruotare manualmente i cingoli e le spazzole. Questi devono poter ruotare, ma non liberamente.
    3. Pulire e rimuovere ostacoli e depositi, se necessario.
  • IL ROBOT NON RACCOGLIE LA SPORCIZIA

    I filtri sono sporchi o forati

    Pulire i filtri e verificare che non vi siano fori.

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di peli

    Verificare se l'elica è rotta o necessita una ripulita (vedere “Controllo dell'elica di espulsione dell'acqua”).

    L'ingresso d'aspirazione non è sufficientemente vicino alla superficie del fondale

    Regolare l'ingresso d'aspirazione OUT (vedere “Regolazione dell'altezza d'aspirazione”).

  • IL ROBOT EMETTE SPORCIZIA QUANDO VIENE RIMOSSO DALLA PISCINA

    L'otturatore del filtro è rotto o manca del tutto

    Aprire i filtri e verificare che l'otturatore non sia rotto e funziona correttamente (vedere “Pulizia dei filtri”)

    Fori nei filtri

    Aprire i filtri e verificare che non vi siano fori nelle retine dei filtri (vedere “Pulizia dei filtri”)

    Il coperchio inferiore non è ben chiuso

    Assicurarsi che il coperchio inferiore sia chiuso correttamente.

  • L'UNITÀ DI PULIZIA NON COPRE TUTTA LA PISCINA

    I filtri sono sporchi

    Pulire I filtri.

    Il cavo galleggiante non è lungo a sufficienza da permettere che il robot raggiunga l'estremità lontana della piscina, oppure il cavo è attorcigliato

    1. Verificare che il cavo galleggiante sia lungo a sufficienza da permettere che il robot raggiunga l'estremità lontana della piscina.
    2. Verificare che il cavo galleggiante sia svolto correttamente e non sia aggrovigliato.

    L'angolo della maniglia galleggiante influisce sul movimento del robot

    Aumentare l'angolo diagonale della maniglia galleggiante (vedere “Regolazione della maniglia galleggiante”)

    Il pH dell'acqua non è corretto.

    Assicurare che il pH si trovi tra 7,2 e 7,6.

    Il contenuto di cloro non è corretto

    Controllare il trattamento del cloro nell'acqua e correggere se richiesto (Estrarre il robot dalla piscina durante il trattamento.)

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di capelli/peli

    1. Rimuovere le viti superiori dell'uscita superiore.
    2. Verificare se l'elica è rotta o va pulita.

    Un ostacolo nel sistema di trazione del robot

    1. Rovesciare cautamente il robot per vederne il fondo.
    2. Ruotare manualmente i cingoli e le spazzole. Questi devono poter ruotare, ma non liberamente.
    3. Pulire e rimuovere ostacoli e depositi, se necessario.
  • IL ROBOT NON SI ARRAMPICA SULLE PARETI

    Il robot non si arrampica sulle pareti della piscina

    1. Verificare che il modello del robot non sia per solo fondale.
    2. Verificare che P1, per la sola pulizia dei fondali, non sia stato selezionato nell'unità di potenza e controllo (vedere “Programmazione del robot”).

    I filtri sono sporchi

    Pulire I filtri.

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di capelli/peli

    Verificare se l'elica è rotta o necessita una ripulita (vedere “Controllo dell'elica di espulsione dell'acqua”).

    Il pH dell'acqua non è corretto

    Assicurare che il pH si trovi tra 7,2 e 7,6.

    Il contenuto di cloro non è corretto

    Controllare il trattamento del cloro nell'acqua (estrarre il robot dalla piscina durante il trattamento).
    La temperatura dell'acqua non è quella raccomandata.
    La temperatura raccomandata va da 22°C a 32°C (72°F–90°F).

  • IL ROBOT SI SPOSTA IN CERCHIO

    Le parti mobili sono sporche

    Rimuovere lo sporco dalle parti mobili.

    Sacchetto filtro intasato

    Pulire il sacchetto filtro.

    Cingoli logori per deperimento del materiale

    Sostituire i cingoli.

    Alimentatore posizionato in maniera errata

    Posizionare l'alimentatore in un posto idoneo di modo che il robot possa raggiungere tutte le pareti.

    Coperchio inferiore montato in maniera errata

    Bloccare il coperchio inferiore nella giusta posizione.

    L'acqua della piscina non è conforme

    Correggere le condizioni della piscina e dell'acqua.

  • IL ROBOT NON SCENDE SUL FONDO DELLA PISCINA

    Aria bloccata nel sacchetto filtro

    1. Capovolgere il Robot sotto l'acqua per rimuovere l'aria bloccata all'interno.
    2. Lavare il sacchetto filtro.
    3. Rimuovere il calcio o altri residui di sostanze chimiche.
  • IL CAVO È ATTORCIGLIATO

    I filtri sono sporchi

    Pulire I filtri.

    Il coperchio inferiore non è ben chiuso

    Assicurarsi che il coperchio inferiore sia chiuso correttamente.

    Il cavo non è stato svolto prima di introdurre il robot in piscina

    Assicurarsi che il cavo sia completamente svolto e non intrecciato prima di mettere in funzione il robot.

    La lunghezza del cavo immerso è eccessiva

    Verificare che la lunghezza del cavo immerso sia eguale alla diagonale della piscina più due metri.

    L'elica è rotta o bloccata dall'accumulo di capelli/peli

    Verificare se l'elica è rotta o necessita una ripulita (vedere “Controllo dell'elica di espulsione dell'acqua”).

  • IL TELECOMANDO NON FUNZIONA

    La batteria è scarica. Il LED lampeggia o è spento

    Controllare la batteria premendo uno dei pulsanti. Se la batteria è scarica, la lucetta rossa del telecomando non lampeggia o resta stabilmente accesa. Contattare il rivenditore o il centro del servizio d’assistenza.

Se necessiti dell'acquisto di un ricambio per il tuo robot puoi consultare la nostra sezione dedicata alla ricambistica di tutti i robot pulitori.